Facebook
HOMEBIOGRAFIAOPERETESTI CRITICIBIBLIOGRAFIACATALOGHI
ESPOSIZIONI PERSONALIPARTECIPAZIONICONTATTI
Nicola Salvatore

Caro Nicola, mi chiedi se l'oggetto tra luce ed ombra si vede? Certo che si può vedere! Colto al bordo, al limite tra le due identità concettualizzate, luce ed ombra, appare nel suo splendore e assomiglia alla differenza di Derrida. Ma io vorrei chiederti: chi garantisce ciò che si vede? Pensa a due assegni perfettamente uguali, ma uno coperto e l'altro no. Mio caro Nicola, la ricerca della garanzia, del resto, è il tema non solo dell'arte attuale, ma dell'intera società contemporanea ormai delegittimata. E non è di facile soluzione.

Loredana Parmesani


















© all rights reserved • copy-rights Nicola Salvatore 2015
P.IVA 01293520134 • salvatore.nicola@gmail.com - privacy & cookies law